L’importanza della scrittura [2]

"Antica calligrafia" ripresa da un antico videogioco: Alex Kid in Miracle World.

Un secondo post sull’importanza della scrittura: altri motivi che dovrebbero spingervi a scrivere bene. Anche questo post fa parte della serie “fingere di essere un blogger che ne sa”. Perché il blogger che ne sa parla sempre di come si scrive. E allora lo faccio anche io: magari qualcuno crederà che io sia un blogger di quelli che ne sanno.

Un’ultima cosa prima di iniziare. Osservate l’illustrazione. Questa arcana calligrafia è tratta da un vecchio videogioco (con un ingrandimento che permetterebbe di stringere la mano al virus dell’influenza). Chi indovina il videogioco vince il premio nostalgia canaglia dell’anno di grazia 2014, consistente nell’essere additato come nerd clamoroso. E poi scriverò un post sul videogioco in questione. Non provate a usare Google immagini!

Nel post precedente facevo notare che grazie a una bella calligrafia si può ottenere uno stipendio, o qualcosa ad esso assimilabile. In questo post parlo di un altro grande successo. Ammetto comunque che quest’ultimo è stato aiutato dall’acquisto di una penna stilografica. Non è niente di costoso, è una Niji da scontro di piazza che acquistai l’anno scorso, però permette una scrittura sottile che manco la bic orange quando si degna di scrivere. E con il tratto sottile si è già a metà lavoro.

La stilografica serve, credetemi. Qualche tempo fa mi trovavo in un locale e bevevo il caffè con un’amica. La mia amica, nota per la sua deliziosa cattiveria, in pochi minuti sfoderava una sequenza di battute al limite del codice penale che da sola avrebbe risollevato le sorti dell’ormai comatoso umorismo italiano. Estasiato da ciò, presi la stilografica dal taschino del cappotto e comincia a segnarmi sull’agenda le perle create da quella sua indole malvagia che tanto amo.

La signorina in questione, di fronte alla mia calligrafia ha rilasciato le seguenti dichiarazioni spontanee. Le ordino in un elenco numerato per il solito motivo dei blogger che ne sanno.

  1. Scrivo una lettera T erotica.
  2. Una donna, se riceve una lettera d’amore scritta con una calligrafia simile, crolla subito.

E in quel momento mi sono ricordato che una collega in dipartimento diceva che con una calligrafia come la mia avrei dovuto scrivere solo lettere d’amore. Sono soddisfazioni. In più, quella sera stessa, mentre scartabellavo fra i miei appunti, ho trovato questa frase, isolata fra alcune note bibliografiche per la mia tesi di dottorato: “Scrivere una lettera d’amore a ***”. Non ricordo di averla scritta, quindi probabilmente non l’ho fatto. Forse avrei dovuto. Solo mi ricordassi chi è questa ***.

Insomma, alla fine non è che scrivendo bene si rimorchi più di tanto, ‘sti grandi successi li vedo solo io e tutta questa manfrina era solo per dire che ho una bella calligrafia e legittimamente me ne vanto.

Advertisements

19 pensieri su “L’importanza della scrittura [2]

  1. Organizza un corso di calligrafia e ti chiameremo Maestro!
    Del resto, cito l'Hagakure: “Un samurai deve eccellere nell’apparenza esteriore (fùtai), nell’eloquio e nella calligrafia. L’apparenza esteriore si fonda nel sapersi adeguare ai tempi e ai luoghi.”

    Mi piace

  2. Scrivi i post a penna? Sei proprio unico nel tuo genere! Un blogger ti altri tempi, che per sua definizione un blogger tanto di altri tempi non potrebbe essere!
    Pretendo una pagina scritta da te messa qui come foto, per forza! Siamo un po' a richiederla, guarda che faccio una raccolta firme è?:D

    Mi piace

  3. madeddu, ti mando subito il mio indirizzo. ti informo, comunque, che mi sono regalata da poco una parker vintage che scorre come l'acqua dopo una giornata al mare. aa

    Mi piace

lasciate la vostra opinione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...