Il sesto comandamento e il ddl Cirinnà

volantino-demenziale

Questo bel volantino arriverebbe dal Movimento con Cristo per la Vita, sezione di Treviso.

Trattasi del locale proclama di coscrizione per andare a Roma a strapparsi i capelli contro il disegno di legge Cirinnà. Diamogli una lettura, via. Sono sicuro che non ce ne pentiremo.

Si parte con una data. Purtroppo non si legge bene, purtroppo ho la vista corta, però mi pare che sia 2 giugno 1987. “La madonna ai SACERDOTI” – niente meno! Una comunicazione miracolosa, quindi. Datata 2 di giugno del 1987 (fa fede il timbro postale).

La Madonna quindi scrive ai sacerdoti “Suoi figli PREDILETTI”. Non mi aspettavo che la Madonna facesse figli e figliastri… La Madonna il 2 di giugno del 1987 non era proprio di buonumore. Parole dure, parole durissime: Continua a leggere

Tutti Charlie Hebdo? – reazioni di fronte alla strage

Una vignetta di Charlie Hebdo: Al Baghdadi fa gli auguri "e la salute è la cosa più importante".

L’anno inizia maluccio. Due dementi, armati di fucile automatico, hanno fatto irruzione nella redazione del giornale satirico Charlie Hebdo, a Parigi: dodici morti. I due dementi, per non farsi mancare nulla, hanno urlato “Allah Akbar” e uno dei due ha perso i documenti.

Ce n’è abbastanza perché tutti si approprino della strage a proprio uso e consumo. Infatti tutti lo stanno facendo, nel modo sbagliato. Continua a leggere