Storie romantiche di San Valentino

Copertina di "Storie d'incesto"

E niente, anche quest’anno San Valentino, patrono dei cioccolatai, sta per arrivare nelle nostre case e nei nostri cuori.

Lo so che siete troppo impegnati a cercare il costosissimo pupazzetto con cui far imbestialire la vostra dolce metà, però vi chiedo lo stesso un poco di tempo e di attenzione per farvi conoscere questo libro.

L’ho trovato per terra durante le vacanze estive e subito gli occhi mi sono velati di lacrime. Appurato, con una rapida ricognizione, che non presentasse pagine incollate, l’ho raccolto e messo da parte per i dì futuri tenebrosi e oscuri.

Eccoci ai dì futuri e a San Valentino, protettore di epilettici e florovivaisti: quale migliore occasione per parlarvi del testo? Continua a leggere

Frasi romantiche per san Valentino

Un'immagine per san Valentino: una coppia che si bacia.

Dopo il successo interplanetario dell’anno passato, che tanti lutti addusse agli Achei (l’anno, non il successo), anche nel 2014 voglio proporvi qualche appunto su espressioni terrificanti che si trovano in giro quando l’argomento di un racconto vira in direzione dell’erotismo.

Mancano solo due settimane alla festa globale dei fiorai. San Valentino è alle porte. Milioni di questuanti implorano Google: cosa si deve regalare per san Valentino? cosa si deve dire per san Valentino? invitarla a cena al fast food fa micragnoso? al cinese si mangia troppo agliato? e altre delizie ineffabili di questo stampo.

Eccomi qui, pronto ad aiutarli. San Valentino, giorno in cui si parla d’amore per obbligo di legge, è il momento adatto per riprendere un progetto demoniaco di qualche tempo fa: occuparsi di narrativa erotica. Ricordo a tutti le regole che mi sono dato:

  • non fare nomi;
  • non mettere link.

Perché? perché non voglio che troppa gente venga a lagnarsi. Se no mi tocca prendere il fucile e sparare. Quanto ai questuanti qui troveranno per lo meno qualche cosa che non devono dire. Per il resto possono riciclare i Baci Perugina. Continua a leggere

Cosa regalare per san Valentino: il caso del racconto erotico

San Valentino

Anche io voglio festeggiare il giorno di san Valentino, vescovo e martire dell’età basso imperiale, patrono degli innamorati e degli epilettici. Quale miglior modo che parlare d’amore? Ché parlare d’amore va molto di moda oggigiorno, e specialmente nella giornata dedicata al porporato di cui sopra. Oggi torme di allegri cercatori si rivolgeranno al dio google per sapere da lui cosa si debba fare in questa ricorrenza, quale sia il regalo più adatto alla propria ragazza, quanto sia lecito spendere con una professionista. Quindi buon san Valentino a voi.

E io sono qui per questo, signori miei: per darvi risposte anche quando non avete fatto alcuna domanda. E soprattutto impegnandomi perché la risposta sia quella sbagliata. Oggi si parla d’amore, parlare d’amore porterà visite, quindi parliamo d’amore e inauguriamo con tutti i crismi e la benedizione del vescovo Valentinus di Interamna una nuova iniziativa demoniaca. Praticamente un Cose che voi umani applicato ai consigli di scrittura, cose che trovo per caso in giro per il web. Continua a leggere