Il sepolcreto su Perigeion

Alessandro MadedduSalve! Dopo lunga assenza – dovuta al fatto che non ho nulla da dire – rieccomi per una comunicazione di servizio.

Roberto R. Corsi, che ringrazio per la sua cortesia e per il tempo che mi ha dedicato, pubblica su Perigeion una parte della mia raccolta di versi, Canzoncine. La sezione che compare, pubblicata quasi per intero, si intitola Il sepolcreto e piacerà moltissimo a tutti coloro che amano processioni, messe, incunaboli, cefalopodi e grandi felini. Continua a leggere

Annunci

#worldpoetryday: la giornata mondiale della poesia

doodle di Google per la giornata mondiale della poesia: ritratto di Alda MeriniSul doodle di questa mattina campeggia il ritratto dell’Alda nazionale. Perché c’è Alda Merini? perché oggi è la giornata mondiale della poesia. E sticazzi, direte voi, eletta schiera di lettori e bloggatori – e tutto sommato giustamente. Ogni giorno ormai è giornata mondiale di qualcosa. C’è stata la giornata dell’acqua, da poco, se non erro. Quella della mamma, quella del papà, quella della legge ghiender dei gay (non ridete, l’ho letta con i miei occhi) che vogliono far mettere il grembiulino rosa ai bambini per traumatizzarli a vita. C’è una giornata per tutto.  Continua a leggere

Un madrigale per i peppottari

definizione di madrigale, da un antico vocabolario etimologico

Ieri la base del Movimento 5 Stelle ha sbattuto il muso contro il muro della realtà. Non è una bella cosa e di solito fa male. Anche i parlamentari mi sono sembrati, in massima parte, piuttosto infastiditi.

Dopo anni di boiate sul mandato imperativo, dopo anni di uno vale uno e il voto del popolo del web, ecco che si cambia idea all’improvviso: decisione di Beppe e Casaleggio, I suppose. Benedetti dei, non che sia una novità. Ma si sa, l’amore è cieco. Continua a leggere